giovedì 23 gennaio 2014

FILETTO DI ORATA CON VERDURE AL CARTOCCIO

FILETTO DI ORATA AL CARTOCCIO CON VERDURE

Ecco un ottima idea per cucinare del pesce in modo sano, leggero e soprasttutto senza sporcare! Ottimo abche per degli ospiti a cena.
Tempo di preparazione: 10'              Tempo di cottura: 20'         Difficoltà: Bassa  
INGREDIENTI X 2 PERSONE:
Nr.2 filetti di orata da 200gr.l'uno circa
Nr.1 peperone                                                                               
Nr.1 zucchina
Nr.2 patate
Nr.1 carota
N.2 rametti di rosmarino
Sale q.b.
Olio q.b.
Carta stagnola q.b.

PROCEDIMENTO:
Lavare e tagliare le verdure a cubettini e mescolarle insieme in una ciotola. Preparare due rettangoli di carta stagnoli abbastanza grandi da poter adagiare il filetto e poi chiudere. Adagiarvi sopra il filetto ed  aggiungere una manciata di verdure tagliate. Condire con il sale e l'olio, se gradite potete aggiungere anche una spolverata di pepe, ed infine un rametto di rosmarino.



Chiuedere unendo le due estremità e arrotolandole, come per fare un sacchettino.

 Infornare a 180° x venti minuti circa. Sfornare ed aprire il cartoccio. (Se vi avanzano le verudere tagliate, mettetele in una teglia con un goccio di olio e un pò di sale ed infornatele insieme al pesce, e tempi di cottura sono gli stessi).

Potete servire anche così. altrimenti adagiare il filetto in un piatto con le sue verdure e il sughetto che si è creato in cottura.


Consigli: Se preparate il pesce prima, conservate in frigo e riscaldate in forno sempre chiuso con la carta stagnola a 100° per circa 10/15 minuti.

Varianti: Ottimo da fare anche con l'orata, cefalo o coda di rospo.


GUARDA IL VIDEO DELLA RICETTA




sabato 18 gennaio 2014

TORTA ALL'ARANCIA CON CREMA ALL'ARANCIA

TORTA SOFFICE ALL'ARANCIA CON CREMA LEGGERA ALL'ARANCIA

 
Ecco un altra ottima idea per far mangiare un pò di frutta ai nostri bambini, inoltre è un ricetta perfetta per questa stagione in cui ci si ammala facilmente! La crema è senza uova percui leggera.
 
Tempo di preparazione: 20'    Tempo di cottura:45'           Difficoltà: Bassa/media        
 
 
INGREDIENTI: 
Per la torta:
150gr. di farina
150gr.di zucchero
100 gr.di burro a temperatura ambiente                                        
50gr.di fecola di patate
3 uova
1 bicchiere di latte
1 bustina di lievito x dolci
 
Per la crema:
3 cucchiai di farina
3 arance possibilmente non trattate
4 cucchiai di zucchero
50gr.di burro
 
PROCEDIMENTO:
Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare una cremina.
 
Aggiungete al composto il burro già ammorbidito, il latte, la buccia delle 3 arancie che utilizzerete per la crema, la fecola di patate e la bustina del lievito. Lavorate ancora la frusta per rendere tutto omogeneo.
 
A parte montate a neve i bianchi dell'uovo ed uniteli al composto.

 Con una paletta mescolate lentamente dall'alto verso il basso, finchè non otterrete un composto omogeneo.
Versate il composto in una tortiera, possibilmente a cerchio apribile, imburrata ed infornate a 180°  (forno già caldo) per circa 40 minuti.
Nel frattempo preparate la crema. Spremete le arancie e versate il succo ottenuto in un pentolino a fuoco bassissimo. Aggiungeteci la farina, lo zucchero ed il burro.

 Fate cuocere per 5 minuti, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi.
 Togliete dal fuoco e fate riposare.
Quando la torta sarà cotta, levatela dal forno e fatela raffreddare.
Taglietela a metà orizzontalmente. Spalmate sulla parte inferiore la crema, coprire con la seconda metà della torta e servite.

 Se  vi piace potete spolverare la torta con lo zucchero a velo.
Consigli: Potete conservare la torta a temperatura ambiente in un contenitore coperto.